Progettazione e Architettura

Cecchi (Mibac): «Massima attenzione all'arte contemporanea»

Il sottosegretario al ministero per i Beni e le Attività Culturali, Roberto Cecchi, ha incontrato la Consulta permanente per l'Arte Contemporanea, rappresentata dalla Portavoce Cristiana Perrella e, in rappresentanza dell'Amaci (Associazione che raccoglie i principali Musei d'Arte Contemporanea in Italia) presso la Consulta stessa, Ludovico Pratesi. Durante l'incontro, sollecitato dalla Consulta in ragione dell'allarme espresso in un appello pubblico sullo stato dell'arte contemporanea in Italia, è stata riaffermata dal Sottosegretario Cecchi, anche a nome del ministro, la volontà di porre la massima attenzione verso il settore e la necessità di concretizzare tale attenzione attraverso progetti puntuali e condivisi con tutti gli attori che animano la scena contemporanea nazionale: dai musei all'associazionismo, coinvolgendo in primis la struttura competente del Mibac. L'incontro si è concluso convenendo sulla necessità di organizzare a breve una nuova riunione per approfondire tali prospettive.


© RIPRODUZIONE RISERVATA