Progettazione e Architettura

I contenuti del disegno di legge Vicari (As 1865) in discussione al Senato

Il Ddl 1865 presentato dalla senatrice Simona Vicari è stato presentato il 19 novembre 2009 e assegnato all'otttava commissione del Senato il 22 dicembre successivo. L'esame del Ddl era stato sospeso dopo un incontro con i rappresentanti degli ordini professionali di Architetti, Ingegneri, Geometri e Periti Industriali e con l'obiettivo, mai raggiunto, di presentare un nuovo disegno di legge capace di riordinare le competenze di tutte le professioni legate al mondo dell'edilizia, superando le criticità. Ora si riparte tra le polemiche. Ecco in sintesi i contenuti del provvedimento.

CHI RIGUARDA. Il testo riguarda le competenze di geometri, geometri laureati, i periti industriali con specializzazione in edilizia e i periti laureati in classi «edilizie».

NUOVE COMPETENZE. Il provvedimento amplia le competenze dei tecnici includendo la possbilità di svolgere attività legate al progetto architettonico e strutturale, calcoli statici, direzione lavori e collaudo di edifici in cemento armato con massimo tre piani fuori terra in zona non sismica e due piani in zona sismica.

TIPOLOGIA DI LAVORI. Nuova costruzione, ampliamento, sopraelevazione e ristrutturazione.



URBANISTICA
. Possibilità di elaborazione dei piani di lottizzazione dei Prg , entro i limiti di un ettaro, e dei piani di recupero.

FORMAZIONE. Necessaria la frequenza di corsi di aggiornamento professionale di 120 ore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA