Progettazione e Architettura

Design for all, al via il concorso internazionale

Al via il concorso internazionale "Design for all e fruizione del patrimonio culturale". Il battesimo ufficiale ci sarà sabato prossimo 31 marzo, al Salone del Restauro di Ferrara, con la presentazione del CHIDEC - Cultural Heritage Inclusive Design Contest, appunto il concorso di design sul progetto di interfacce accessibili per la fruizione del patrimonio culturale. Promotore del concorso è il Dipartimento di Architettura, Università di Ferrara (coordinamento scientifico di Giuseppe Mincolelli e Marcello Balzani). Il concorso, che viene presentato in esclusiva al Salone del Restauro di Ferrara 2012, si propone di premiare e segnalare i progetti, realizzati o concettuali, concepiti per allargare la base di utenza, eliminando barriere e limiti di accesso al patrimonio culturale, attraverso una concezione innovativa o migliorativa dell'interfaccia che rende fruibile il patrimonio stesso. Per interfaccia al patrimonio culturale si intende un sistema di forme, manufatti e supporti informativi capace di permettere, agevolare, migliorare, semplificare, amplificare l'esperienza di fruizione di un evento o di un bene culturale.
Oggetto della competizione è la progettazione di interfacce accessibili per il patrimonio culturale e la consegna dei premi e dei riconoscimenti ai progetti selezionati avverrà durante l'edizione 2013 del Salone del Restauro, con una mostra/evento che illustrerà i risultati, le finalità e le peculiarità dei progetti ammessi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA