Progettazione e Architettura

La banca irachena chiama Hadid

Zaha Hadid firmerà la nuova sede della banca irachena (Cbi) sulle rive del fiume Tigri a Baghdad. «Sono profondamente commossa per il fatto che mi sia stato chiesto di progettare la nuova sede della Banca centrale irachena – ha dichiarato Hadid in occasione della cerimonia della firma del contratto – Sono nata in Iraq e mi sento ancora molto vicina al mio Paese. Mi sento privilegiata di poter lasciare un progetto di tale importanza nazionale». Lo studio Zaha Hadid Architects ha già presentato lo studio preliminare al cliente e rapidamente potrà iniziare il processo di progettazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA