Progettazione e Architettura

Stadi, Pisa copia la Juve

Pisa pensa a un nuovo stadio nella zona di Ospedaletto e contatta l'architetto che ha progettato il nuovo impianto della Juventus per iniziare almeno a parlarne concretamente. Dopo un colloquio tra il sindaco Marco Filippeschi e l'architetto Gino Zavanella, oggi il progettista è tornato in Comune per incontrare, insieme al primo cittadino, l'assessore all'urbanistica Fabrizio Cerri e il presidente del club, Carlo Battini.
È stata l'occasione per presentarsi agli altri interlocutori e per chiarire il quadro delle previsioni urbanistiche vigenti che prevedono la realizzazione del nuovo stadio. Battini,
spiega una nota dell'Amministrazione, «ha apprezzato l'interessamento di una professionalità di grande esperienza e sensibilità calcistica e ha manifestato l'interesse della
società ad assecondare ogni verifica utile a realizzare questa importante modernizzazione della città, vista soprattutto a vantaggio della sua principale società calcistica». Dal
canto suo il Comune «ha confermato l'impegno a sollecitare ogni interessamento per la realizzazione di un obiettivo di grande importanza per la città»


© RIPRODUZIONE RISERVATA