Progettazione e Architettura


Lo stadio della Juve vince la partita del design


Sarà inaugurato l'8 settembre il nuovo stadio della Juve. Il maxi-cantiere è agli ultimi ritocchi. Nell'impianto, progettato da Hernando Suarez e Gino Zavanella e realizzato da un team di costruttori guidati dall'Impresa Rosso, la scorsa settimana è stato posato il manto d'erba. Da uno sguardo di insieme all'interno, come un montaggio di tanti pixel sgranati, dalle sedie e poltrone bianconere emerge il disegno di un'azione fra due calciatori. Il rivestimento esterno, disegnato da Giugiaro, è realizzato con doghe di alluminio in diverse gradazioni di colore, rompendo l'uniformità del disegno. Dopo due anni di lavori (iniziati nell'agosto 2009), i giocatori bianconeri torneranno sul campo, che sorge al posto del vecchio Delle Alpi, oggi dimensionato per 41mila spettatori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA