Progettazione e Architettura

L'INCHIESTA

(M.Fr.)


Tre grandi città – Milano, Torino, Napoli – accomunate dal recente cambio di Giunta, che solo in un caso (Torino) non ha coinciso con un cambio di bandiera politica. Il segno di discontinuità più forte viene da Milano, dove il neoassessore all'Urbanistica, Lucia De Cesaris, annuncia una laboriosa e sostanziale revisione del dibattutissimo Pgt, che sembrava a un passo dall'approvazione. Stando alle prime dichiarazioni programmatiche degli assessori all'Urbanistica intervistati da «Progetti e Concorsi», a Napoli non sembrano annunciarsi simili "traumi" (ma neanche un'attenzione alla qualità dell'architettura). Torino invece si candida a diventare una città-laboratorio di progettazione partecipata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA