Progettazione e Architettura

Una scuola-campus, ecco come sarà il nuovo istituto comprensivo Romolo Capranica di Amatrice

Massimo Frontera

Consegnato il cantiere. Previsti cinque mesi per la realizzazione. Progetto esecutivo di Ati Project

Cinque fabbricati, di cui tre per ospitare aule scolastiche, un quarto per la palestra e l'ultimo destinato a un convitto. Il nuovo istituto comprensivo Romolo Capranica di Amatrice - la scuola permanente appaltata dalla struttura del commissario di governo - somiglierà a un piccolo campus. Le strutture saranno realizzate in un lotto vicino a quello che - dopo le scosse del 24 agosto 2016 - è diventato il nuovo centro aggregatore della città, dove ora c'è l'edificio progettato da Stefano Boeri (e realizzato con i fondi raccolti da La7 e Corriere della Sera attraverso l'iniziativa "un aiuto subito") e la nuova sistemazione delle attività di ristorazione.
Il progetto esecutivo (validato) è firmato da Ati Project, mentre alla realizzazione penserà il consorzio Cme e impresa Di Cintio. Recentemente è stato consegnato il cantiere al Consorzio che si è aggiudicato l'appalto integrato.

Nella nuova scuola saranno ospitate varie sezioni dell'intero ciclo scolastico che va dalla scuola per l'infanzia fino al liceo. Un edificio ospiterà la scuola per l'infanzia, una ludoteca e cinque sezioni di scuola primaria. Un secondo edificio ospiterà tre sezioni di scuola media mentre il terzo edificio ospiterà le aule di cinque sezioni del liceo. La palestra sarà ovviamente al servizio di tutti gli studenti. Invece l'edificio che ospiterà il convitto - l'unico che sarà realizzato su due livelli - sarà riservato ai soli studenti del liceo.
L'edificio della palestra sarà l'unico con un soffitto in legno. Per quanto riguarda la climatizzazione, tutti gli edifici che ospitano le aule avranno un impianto radiante. L'impianto è alimentato con pompa di calore da impianto fotovoltaico e caldaia a pellet. Per la struttura degli edifici è stata scelta la soluzione di un telaio in acciaio e tamponatura a secco. La realizzazione è prevista in cinque mesi.

L'appalto della nuova scuola (permanente) Romolo Capranica è il secondo per importo della lista delle 21 nuove scuole definitive approvate dal Commissario Errani con la prima ordinanza n.14/2007.


© RIPRODUZIONE RISERVATA