Progettazione e Architettura

Progettazione, l'Ice a caccia di idee per rinnovare gli spazi espositivi all'estero

Al. Tr.

Concorso di idee rivolto ad architetti e ingegneri, primo premio 10mila euro. Scadenza: 8 febbraio 2016

L'Ice chiama a raccolta architetti e ingegneri per rinnovare i propri spazi espositivi da utilizzare nelle fiere all'estero.L'Istituto per il Commercio Estero ha infatti lanciato un concorso di idee per la definizione di un nuovo concept che identifichi gli spazi allestiti oltreconfine in rappresentanza dell'offerta produttiva italiana che si presenta sui
mercati internazionali.

I progetti dovranno rispettare i requisiti di versaitlità modulare - adattandosi a metrature variabili tra i 100 e 1.000 mq - e funzionale, ma di efficacia comunicativa, attraverso la realizzazione di un format di allestimento e una grafica che soddisfino le esigenze dei vari settori merceologici rappresentati negli spazi.
Non ultimo, andrà rispettato il requisito di «bilanciamento tra qualità e costi»: a tal proposito - e a titolo orientativo - il bando precisa che il costo sostenuto da Ice negli ultimi anni per le fiere realizzate nel mondo è compreso tra un minimo di 220 e un massimo di 370 euro /mq.
Al primo classificato andrà un premio di 10mila euro. Le proposte vanno inviate entro l'8 febbraio 2016 all'Ice - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione
delle imprese italiane, Via Liszt, 21 - 00144 Roma.
Perq eusti e chiarimenti è possibile inviare una mail a
coord.promozione@ice.it
Il bando e la documentazione di gara sono disponibili su http://reasilva.ice.it/sezioni_dirette/web/DettagliBandi.aspx?id=472


© RIPRODUZIONE RISERVATA