Progettazione e Architettura

All'Eur illuminazione «smart»: premiati a Roma i vincitori del concorso Urban Lightscape

Al. Tr.

Primo classificato il progetto «Genius luci» firmato da un team di giovani architetti e designer guidato da Helena Gentili

E' il progetto «Genius luci» firmato dal team di giovani progettisti guidato da Helena Gentili il vincitore del concorso internazionale di idee «Urban Lightscape – Paesaggi della città contemporanea» promosso dal Consiglio Nazionale degli Architetti - Cnappc e Aidi, Associazione Italiana di Illuminazione per l'elaborazione di un nuovo sistema di illuminazione del quartiere romando dell'Eur. Al secondo posto il progetto intitolato «Create your own landmark. Create your own lighting» firmato da Paul Ehlert (capogruppo), mentre il terzo posto è andato a «Inspiration by experience», concept firmato dal gruppo di progettazione guidato da Karolina Hahn. Primo classificato nella categoria «studenti» il team capitanato da Maedeh Pourfathollah.

I giovani designer e architetti sono stati premiati venerdì scorso a Roma nella facoltà di Architettura di Roma Tre a Testaccio nel corso di una serata alla quale hanno partecipato, oltre agli autori dei 34 progetti in gara, anche appassionati di lighting design e professionisti del settore e i vincitori . Durante l'evento gli spazi del Mattatoio sono stati illuminati da un percorso di luce creato ad hoc da un'idea di Marco Frascarolo insieme agli studenti del Master Lighting Design Sapienza grazie alla collaborazione con Clay Paky.

Il concorso, realizzato anche in collaborazione con Apil (Associazione Professionisti dell'Illuminazione), università Roma Tre, Ordine degli Architetti di Roma e Provincia e con l'assessorato alla Trasformazione Urbana di Roma Capitale, il IX municipio Eur ed Eur Spa, ha visto la partecipazione di oltre 34 progetti, che diventeranno protagonisti della mostra che negli spazi dell'ex Mattatoio racconterà i contenuti prodotti e condivisi dai partner istituzionali e dalle aziende sponsor nei 5 mesi di durata del concorso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA