Lavori Pubblici

Soggetti aggregatori, per le candidature nuovo termine al 22 giugno

M.Fr.

L'Anac riapre il termine scaduto il 16 aprile scorso per concorrere all'iscrizione nell'elenco dei soggetti aggregatori di appalti di beni, servizi e forniture

Ancora qualche giorno di tempo per concorrere all'iscrizione nell'elenco dei soggetti aggregatori per appalti di beni servizi e forniture. Dopo che alla scadenza del termine - il 16 aprile scorso - sono arrivate all'Anac un numero di candidature valide inferiore ai 35 soggetti ipotizzati dalla norma - e dopo l'esclusione di alcuni soggetti, come Asmel e Invitalia - l'autorità guidata da Cantone ha deciso di riaprire i termini, in modo da consentire le candidature da parte di soggetti che non hanno completato l'iter istitutivo entro il termine fissato dal bando.
Il nuovo termine per l'invio delle candidature è fissato al 22 giugno prossimo, con modalità immutate.

Soggetti aggregatori, ecco chi sono i primi selezionati dall'Anac


© RIPRODUZIONE RISERVATA