Lavori Pubblici

Cassazione: abusi sempre da demolire anche se il reato non è stato commesso dagli eredi

Pietro Verna

L'ordine di demolizione conserva la sua efficacia nei confronti dei nuovi proprietari stante la preminenza dell'interesse pubblico al corretto assetto del territorio, rispetto a quello privato alla conservazione del manufatto

L'ordine di demolizione di un manufatto abusivo disposto con sentenza di condanna per reato edilizio non è estinto dalla morte del reo sopravvenuta all'irrevocabilità della sentenza. Non avendo natura penale, ma di sanzione amministrativa lo stesso ordine conserva la sua efficacia nei confronti degli eredi del condannato e, più in ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?