Lavori Pubblici

Firenze, gli appalti all'aeroporto sotto la vigilanza di Cantone

Il presidente di Adf Marco Carrai e l'amministratore delegato Vittorio Fanti hanno sottoscritto oggi un protocollo di intesa con il presidente dell'Anac Raffaele Cantone per una maggiore trasparenza negli appalti legati alle opere di potenziamento dell'aeroporto di Firenze, così come previste dal masterplan approvato dall'Enac.

Il protocollo riguarda «lo svolgimento dell'attività di vigilanza collaborativa preventiva finalizzata a verificare la conformità degli atti di gara alla normativa di settore, all'individuazione di clausole e condizioni idonee a prevenire tentativi di infiltrazione criminale, nonché al monitoraggio dello svolgimento della procedura di gara e dell'esecuzione dell'appalto».

«Con la firma di questo protocollo - ha affermato Carrai -.Apriamo i nostri uffici al gruppo di lavoro del dottor Cantone, persona che ha ampiamente dimostrato di saper conciliare rispetto dei tempi e delle norme per grandi interventi infrastrutturali. Vogliamo dimostrare che quando una politica lungimirante incontra imprenditori seri e determinati anche in questo paese è possibile creare opportunità e realizzare grandi opere nei tempi giusti e nel pieno rispetto delle leggi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA