Lavori Pubblici

Offerta anomala, il giudice può valutare l'istruttoria della Pa ma non l'adeguatezza della proposta

Massimo Frontera

In caso di ricorso proposto contro il giudizio di anomalia dell'offerta - dice il Consiglio di Stato - il giudice amministrativo può sindacare le valutazioni della Pa solo sotto il profilo della loro logicità e ragionevolezza e della congruità dell'istruttoria

La fase della verifica dell'anomalia dell'offerta «rientra nella discrezionalità tecnica dell'Amministrazione, per cui soltanto in caso di macroscopiche illogicità, vale a dire di errori di valutazione evidenti e gravi, oppure di valutazioni abnormi o affette da errori di fatto, il ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?