Lavori Pubblici

Protocollo d'intesa Anac-Rgs per verifiche sui contratti pubblici

Il presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione (Anac), Raffaele Cantone, e il ragioniere generale dello Stato, Daniele Franco, hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per disciplinare lo svolgimento di attività di collaborazione istituzionale tra i due organismi.

In particolare il protocollo dispone che la Ragioneria generale dello Stato, su richiesta dell'Anac, provveda ad effettuare, tramite i suoi servizi ispettivi, verifiche sulla regolarità delle procedure di affidamento e l'economicità di esecuzione dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture di beni, anche in collaborazione con l'Ufficio ispettivo dell'Autorità.

La stipula del protocollo in questione si inserisce nel quadro di un potenziamento dell'attività ispettiva svolta dalla Ragioneria generale dello Stato, finalizzato ad individuare obiettivi di indagine particolarmente significativi per la finanza pubblica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA