Lavori Pubblici

Master Luiss in managment delle costruzioni, parte la quarta edizione

EMIC – Executive Program in Management delle Imprese di Costruzioni, giunto quest'anno alla IV edizione, è in partenza il prossimo 16 Aprile 2015 presso la storica sede di Roma della LUISS Business School (Viale Pola 12 - 00198 Roma).

Clicca qui per informazioni

Il corso si rivolge a imprenditori e manager operanti nel settore delle Costruzioni, l'obiettivo è di sviluppare strategie innovative e strumenti direttamente applicabili, con un forte impatto sul business dell'impresa.
La didattica è fortemente contestualizzata rispetto alla realtà delle imprese presenti, per tale ragione l'iniziativa prevede un massimo di 15 iscritti.
Il percorso consta di 23 giornate e otto incontri (formula week-end), per un totale di 184 ed è composto da quattro moduli didattici: Area strategica; Area giuridica; Area organizzativo-gestionale, Area economico-finanziaria.
«Partecipare a EMIC - spiega Federico De Cesare - Consigliere di Amministrazione Impresa Costruzioni De Cesare Ing. Ulrico s.r.l., Presidente ANCE Giovani Abruzzo - significa acquisire elementi essenziali ad una corretta gestione di un'impresa di costruzioni. Consiglio di frequentare questo Corso per poter accrescere in maniera significativa la propria preparazione e, dunque, far crescere la propria azienda».

«La condizione per le imprese di emergere in questa situazione critica di mercato - aggiunge Massimo Ricchi - Membro del Comitato Scientifico di EMIC, Componente della Struttura Tecnica di Missione presso il Ministero delle Infrastrutture - passa attraverso l'apprendimento di consapevolezze e tecniche al "margine" delle competenze standard. Proprio nel "margine" ci sono sfumature che consentono di appropriarsi di potenti vantaggi competitivi su tutti gli altri operatori. Abbiamo strutturato un modello di competenza immediatamente "cantierabile", da mettere in pratica il giorno dopo il termine del corso».

Sono presenti agevolazioni per gli associati ad ANCE, CNA, CNA Costruzioni, AICI, CNCC, che patrocinano l'iniziativa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA