Lavori Pubblici

L'impresa che stipula un contratto con contenuto diverso non può sottrarsi ai nuovi obblighi

Alessandro Lerbini

Respinto il ricorso di due società contro un comune siciliano che aveva presentato un nuovo capitolato

L'impresa che stipula con il Comune un contratto di appalto con contenuto diverso dal capitolato non può poi sottrarsi ai nuovi obblighi assunti. Lo stabilisce la Corte di cassazione con la sentenza 21592/14 depositata il 13 ottobre. La decisione riguarda il ricorso presentato da due imprese (la seconda subentrata alla prima nel corso dei lavori di costruzione di 22 alloggi popoari) contro ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?