Lavori Pubblici

Niente in house e deroghe sugli appalti, tutti i «no» delle Regioni

Giuseppe Latour e Mauro Salerno

Sono poco meno di 2.220 gli emendamenti piovuti sullo Sblocca Italia. Oggi la prima scrematura. Realacci: faremo cambiamenti seri e miglioramenti

Cancellare le norme sugli affidamenti in house nella mitigazione del rischio idrogeologico, correggere l'eccesso di deroghe al Codice appalti dell'articolo 9, depotenziare il commissario straordinario sulla Napoli-Bari. Nella pioggia di emendamenti (poco meno di 2.220) piovuti nella serata di giovedì sullo Sblocca Italia, spiccano le richieste di modifica avanzate dalle Regioni, attraverso la Conferenza unificata. Sono, soprattutto, ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?