Lavori Pubblici

Unionsoa: ok qualificazione più severa, ma senza cancellare sistema

Niente cancellazione del sistema di qualificazione basato sulle Soa. Unionsoa, associazione che riunisce le principali società di attestazione, accoglie «con grande piacere e soddisfazione le dichiarazioni del Vice Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Riccardo Nencini, dal Senatore Salvatore Margiotta, membro della commissione lavori pubblici, nonché dal Presidente Ance, Paolo Buzzetti, secondo i quali, all'interno del nuovo codice degli appalti - che Parlamento e Governo sono chiamati a riscrivere - non dovrà e non sarà messo in discussione il ruolo svolto fino ad oggi dalle Soa».

Unionsoa è pronta a confrontarsi con criteri più stinmgenti per la selezione delle imprese «rendendo di fatto più selettiva l'attività di qualificazione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA