Lavori Pubblici

Stretta sulle varianti con tre incognite: esclusioni, rischio-ingolfamento, poteri di intervento dell'Anac

Roberto Mangani

L'obbligo di trasmissione all'Autorità non riguarda le varianti per errori progettuali e novità normative, si applica indistintamente a tutti gli appalti (con la produzione di una enorme mole di documenti). Non chiarito il potere di intervento di Cantone

L'articolo 37 del Decreto legge 90/2014 introduce l'obbligo di trasmissione delle varianti in corso d'opera all'Anac. Tale obbligo si aggiunge agli obblighi di comunicazione già previsti dalla normativa vigente, che impongono alle stazioni appaltanti di comunicare all'Osservatorio costituito presso l'Autorità dei contratti ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?