Lavori Pubblici

Legnini alla Camera: estinzione completa dei debiti per 60,5 miliardi

Lo stock complessivo dei debiti commerciali delle Pa verso le imprese «stimato dal Def in 60,5 miliardi di euro, verrà saldato con anticipazione della liquidità territoriale, spazi finanziari sul patto di stabilità interno, cessione dei crediti con garanzia dello Stato, compensazioni con alcuni tipi di debiti tributari». Il sottosegretario all'Economia, Giovanni Legnini, risponde così in Aula alla Camera a un'interpellanza Fi sulla procedura di infrazione aperta dell'Ue nei confronti dell'Italia per i ritardi dei pagamenti». Il Governo - assicura il sottosegretario - «punta a un corretto recepimento della direttiva Ue». E ricorda che con «Dl Irpef è stata adottata una serie di misure volte ad accelerare la completa estinzione dei debiti Pa, a evitare il ripetersi del fenomeno e a rispettare i tempi imposti dall'Europa».


© RIPRODUZIONE RISERVATA