Lavori Pubblici

Schiavella (Fillea): responsabilità solidale, governo smentisca ministro Lupi

«Spero che il Governo smentisca al più presto le dichiarazioni del ministro Lupi, che oggi all'assemblea della Confartigianato avrebbe annunciato la volontà dell'esecutivo di cancellare la norma sulla responsabilità solidale negli appalti». È quanto afferma Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, che prosegue «se così fosse, con il provvedimento già varato dal governo che di fatto riduce il valore del Durc e l'eliminazione della catena delle responsabilità verso i lavoratori delle ditte in subappalto - a partire dal pagamento dei loro salari in caso di inadempienza della ditta subappaltatrice -, l'edilizia diventerebbe davvero terra senza più regole a tutela del lavoro e dei diritti, ora anche del diritto allo stipendio!».

Tutto questo non è semplificazione «ma è smantellare qualsiasi speranza di ricostruire una catena virtuosa e trasparente degli appalti, abbandonare la strada della qualità e della responsabilità e consegnare nelle mani dei furbetti un intero settore, riuscendo a completare il quadro di totale destrutturazione avviato dai governi di centro destra. E poi ci si stupisce che nel sistema degli appalti ci siano corruzione e illegalità», conclude Schiavella «questa è la vera aberrazione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA