Lavori Pubblici

L'impresa appaltatrice risponde anche del cattivo lavoro fatto dalla ditta che l'ha preceduta nei lavori

Massimo Frontera

Con il contratto di appalto l'impresa si impegna a corrispondere un risultato, precisa la corte di Cassazione nella sentenza depositata il 30 maggio

In materia di contratto di appalto, «la responsabilità dell'appaltatore per i vizi dell'opera sussiste ancorché essi siano riconducibili ad una condizione posta in essere da un terzo (...) essendo invero questo tenuto verso il committente, per aver assunto un'obbligazione di risultato e non di mezzi, a realizzare l'opera a regola d'arte e rispondendo anche per le ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?