Lavori Pubblici

Consiglio di Stato: ai fini della cauzione vanno calcolati anche i costi non soggetti a ribasso

Sonia Lazzini

Le retribuzioni dei lavoratori, ancorché non soggette al ribasso, indiscutibilmente fanno parte dell'importo "pagabile" dalla stazione appaltante e di conseguenza vanno considerate come una componente del valore del contratto

Sottostimare l'importo della cauzione definitiva comporta l'esclusione dalla gara per riscontrata anomalia dell'offerta. Infatti, l'importo della cauzione definitiva, a garanzia di tutti gli inadempimenti contrattuali, pari al 10% del valore dell'appalto, deve tener conto anche dei costi non soggetti a ribasso d'asta. Il Consiglio di Stato (con la decisione numero 1866 ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?