Lavori Pubblici

Consiglio di Stato: in centro storico l'ordine di demolire gli abusi va sempre motivato

Antonio Assenza

Si tratta di un principio di diritto particolarmente significativo, che introduce a carico dell'amministrazione un onere di motivazione in precedenza non ritenuto necessario ai fini della legittimità dell'atto.

Il provvedimento recante l'ingiunzione di demolizione delle opere di ristrutturazione abusivamente realizzate all'interno di un immobile (anche se non vincolato) situato in centro storico deve essere sempre motivato.È questo il principio di diritto affermato da una recente sentenza del Consiglio di Stato, che ha ritenuto illegittima e, conseguentemente, annullato un'ordinanza di demolizione, ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?