Lavori Pubblici

Tar Campania: la referenza bancaria non può sostituire l'impegno a emettere la fideiussione

Sonia Lazzini

Per i giudici è anche illegittimo sanare la carenza documentale invocando il rimedio del soccorso istruttorio

L'aggiudicataria ha prodotto una mera referenza bancaria in luogo dell'impegno al rilascio della garanzia fideiussoria definitiva – impegno richiesto a pena di esclusione dall'art. 75, comma 8, del Dlgs. n. 163/2006 e dall'art. 2, lett. b2, della lettera di invito – e tale documento è stato illegittimamente integrato in via postuma mediante la produzione della prescritta dichiarazione di impegno. Infatti, come ha ritenuto di ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?