Lavori Pubblici

Autorità: procedura standard per le dichiarazioni dei procuratori in gara

Mauro Salerno

Inviato al Governo un atto di segnalazione per limitare la disparità delle richieste delle stazioni appaltanti sui requisiti morali dei soggetti titolati a rappresentare le imprese

Ridurre la disomogeneità delle richieste delle stazioni appaltanti sulla dichiarazione dei requisiti morali da parte dei procuratori speciali. È la richiesta che l'Autorità di vigilanza sui contratti pubblici rivolge al Governo con l'atto di segnalazione n.1/2014 approvato martedì 18 marzo . Per tutelare le amministrazioni dal rischio di siglare contratti con soggetti ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?