Lavori Pubblici

Agenzia Territorio, gratis da fine mese l'accesso alle banche dati ipotecaria e catastale

L'art. 6, comma 5-quater, del Dl 16/2012, convertito con legge 44/2012, prevede l'accesso ai servizi di consultazione delle banche dati ipotecaria e catastale gestite dall'agenzia del Territorio avviene gratis, e in esenzione da tributi, se viene richiesto presso gli uffici in relazione a beni immobili dei quali il soggetto richiedente risulta titolare, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento.
Questa la novità attuative del provvedimento delle Entrate di ieri: dal 31 marzo 2014, in fase di prima attuazione, la consultazione sarà consentita solo alle persone fisiche. Il servizio di consultazione telematica renderà disponibile il relativo esito solo se il codice fiscale presente nelle banche dati, ipotecaria e catastale, coinciderà con quello del titolare dell'abilitazione ai servizi Fisconline o Entratel.


© RIPRODUZIONE RISERVATA