Lavori Pubblici

Gallo (Avcp): «Bene segnale su contenzioso negli appalti pubblici»

«La denuncia dell'aumento esponenziale del contenzioso negli appalti pubblici, che determina un incremento patologico del lavoro di tutti gli addetti del settore, fatta dal Presidente del Consiglio Renzi durante il suo intervento al Senato, è un segnale che non può non essere raccolto anche con l'individuazione di soluzioni convincenti». Lo ha dichiarato Sergio Gallo, vicepresidente dell'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (Avcp).

«L'Avcp – prosegue Gallo – ha proposto più volte di attenuare questa patologia attraverso lo strumento del cosiddetto "precontenzioso" di propria competenza, mediante l'attribuzione della vincolatività dei pareri emessi dall'Avcp, che comporterebbe la conclusione della vertenza in tempi certi senza intasare i tribunali amministrativi, con cause spesso di natura puramente strumentale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA