Lavori Pubblici

Consiglio di Stato: risarcimento per illegittima aggiudicazione anche senza provare la colpa della Pa

Sonia Lazzini

L'impresa può richiedere sia il risarcimento in forma specifica (subentro contrattuale) che quello per equivalente (perdita di guadagno)

In caso di annullamento giudiziale dell'aggiudicazione di una gara pubblica, spetta al giudice amministrativo il potere di decidere discrezionalmente, anche nei casi di violazioni gravi, se mantenere o no l'efficacia del contratto nel frattempo stipulato. Accanto all'eventuale inefficacia contrattuale, vi è però la possibilità, da parte del legittimo aggiudicatario di richiedere sia il risarcimento in forma specifica (subentro contrattuale) che quello ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?