Lavori Pubblici

Aree agricole, scende l'imposta di registro per l'acquirente non coltivatore

Stefano Setti

Con la legge di Stabilità scende dal 15 al 12% l'aliquota vigente in caso di trasferimento di aree con destinazione agricola a soggetto diverso da coltivatore diretto o imprenditore agricolo

Dal 1° gennaio 2014 il trasferimento di terreni agricoli e relative pertinenze a favore di soggetti diversi dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali (iscritti nella relativa gestione previdenziale ed assistenziale) sconta l'imposta proporzionale di registro nella misura del 12%.Questa la novità in tema di imposizione indiretta apportata ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?