Lavori Pubblici

Pagamento diretto della Pa al subappaltatore se l'impresa capofila finisce in concordato preventivo

Giuseppe Latour

La norma che salva subappaltatori, fornitori e cottimisti è contenuta nel decreto legge "Destinazione Italia" approvato venerdì 13 dicembre in Consiglio dei ministri

Pagamento diretto per il subappaltatore, senza passare dall'impresa appaltatrice. È la possibilità introdotta dal decreto "Destinazione Italia", approvato venerdì dal Consiglio dei ministri. La norma, che modifica il Codice appalti, punta a spezzare il circolo vizioso che, in caso di crisi aziendale, si è spesso innescato nella filiera delle costruzioni, soprattutto nelle ipotesi di concordato preventivo. E ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?