Lavori Pubblici

Garanzia provvisoria più lunga? È per tutelare la Pa e l'eventuale subentrante

Sonia Lazzini

La cosiddetta direttiva ricorsi ha introdotto una nuova prassi sulla durata della garanzia provvisoria che mira a meglio tutelare sia la stazione appaltante che l'eventuale impresa subentrante

Partendo dal principio che la garanzia provvisoria, parte essenziale dell'offerta, copre la mancata sottoscrizione del contratto per fatto dell'affidatario, nonché il mancato possesso dei requisiti partecipativi, risulta chiaro il motivo per il quale il legislatore ha voluto specificare che la stessa, per il solo aggiudicatario, è svincolata automaticamente al momento della sottoscrizione del ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?