Lavori Pubblici

Anche la «condensa» tra i vizi di costruzione: l'impresa deve risponderne

Pietro Verna

I giudici di ultima istanza sconfessano l'assunto secondo il quale la garanzia contro i difetti delle costruzioni prevista dall'articolo 1669 del codice civile si applica solo ai vizi che riguardano la stabilità dell'edificio

Il costruttore è responsabile dei danni causati dalla formazione anomala di condensa. È il principio enunciato nellasentenza n. 14650/2013 della II Sezione civile della Corte di Cassazione , che "sconfessa" la sentenza n. 225/2006 della Corte d'appello di Napoli, secondo cui la garanzia di cui all'articolo ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?