Lavori Pubblici

Contratto di disponibilità, il canone deve essere variabile, ma solo in base a rischi controllabili dal privato

Rosalba Cori e Ilaria Paradisi

Il pagamento non può variare in relazione a fattori che sfuggono dalla sua influenza - In gara solo soggetti qualificati ai lavori pubblici - Se c'è il contributo in corso d'opera il riscatto è obbligatorio

LA SCHEDA Ai sensi articolo 3 , comma 15-bis.1 del Codice dei contratti pubblici, mediante il contratto di disponibilità sono affidate, a rischio ed a spese dell'affidatario, la costruzione e la messa a disposizione a favore dell'amministrazione aggiudicatrice di un'opera di proprietà privata destinata all'esercizio ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?