Lavori Pubblici

Entro il 30 aprile gli enti debitori devono chiedere gli «spazi finanziari» al Tesoro. E chi non ha soldi deve farseli anticipare da Cdp

Massimo Frontera

Prime importanti scadenze per gli enti debitori, previste dal Dl 35/2013. Dopo essersi iscritti (entro il 29 aprile) alla piattaforma on line, gli enti debitori devono chiedere al Tesoro, entro il 30 aprile, gli spazi finanziari per pagare i debiti (e farsi eventualmente anticipare i soldi da Cdp)

Il 29 e il 30 aprile rappresentano le prime due scadenze importante per le amministrazioni pubbliche. Entro il 29 aprile, secondo quanto impone il decreto legge 35/2013 sui pagamenti alle imprese, tutte ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?