Lavori Pubblici

Riutilizzo in situ conveniente per scavi da oltre 100 metri cubi

Claudio Degano e Fabrizio Luches

Il costo delle nuove procedure di smaltimento previste dal Dm 161/2012 a confronto con il conferimento in discarica. Riuso troppo oneroso sotto per piccoli interventi, convenienza garantita nei cantieri di taglia medio-grande

Il riutilizzo delle terre e rocce provenienti dagli scavi, qualora le stesse possiedano le caratteristiche per essere classificate quali «sottoprodotti» anziché «rifiuti», trova univoca disciplina nel Dm 10 agosto 2012 n. 161 , che ha introdotto una serie di caratteristiche, condizioni, parametri e procedure che devono essere tassativamente ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?