Lavori Pubblici

Consiglio di Stato: chi rappresenta l'impresa deve dichiarare il possesso dei requisiti, pena l'esclusione

Roberto Mangani

Il principio è contenuto nella sentenza numero 5693 dell'8 novembre 2012. L'eiminazione dalla gara scatta anche se l'amministratore possedeva i requisiti: negli appalti non vale il criterio del «falso innocuo»

La dichiarazione relativa al possesso dei requisiti generali che, ai sensi dell'articolo 38 del Dlgs 163/2006 , deve essere rilasciata dagli amministratori muniti di poteri di rappresentanza, va resa anche dal vicepresidente della società qualora il relativo statuto attribuisca al medesimo il potere rappresentativo, anche se solo in ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?