Lavori Pubblici

Ornaghi: riflessione su Arcus

Su Arcus «è in atto una valutazione, che parte dal ministro delle infrastrutture Corrado Passera». Lo dice il ministro dei beni culturali Lorenzo Ornaghi rispondendo, durante la presentazione a Roma della XX Giornata di Primavera del Fai ad una sollecitazione del presidente onorario del Fondo Ambiente Italiano Giulia Mozzoni Crespi.

Affrontando il problema della spa in condominio tra il ministero delle infrastrutture e il ministero dei beni culturali nata per finanziare progetti di cultura con il 3 per cento degli investimenti sulle grandi opere, Ornaghi precisa di considerare la società «uno strumento». «Si sta valutando se è ancora funzionale. Fatta la valutazione, si procederà, se sono necessarie, a razionalizzazioni e riorganizzazioni». L'obiettivo, sottolinea, è comunque «dare maggiore funzionalità allo strumento».


© RIPRODUZIONE RISERVATA