Innovazione e Prodotti

Impianti, Carlini nuovo presidente Assistal

Angelo Carlini è il nuovo presidente di Assistal (Associazione Nazionale Costruttori di Impianti e Servizi di Efficienza Energetica – Esco e Facility Management). Da anni impegnato nell'attività associativa, dal 2012 ha ricoperto la carica di Vice Presidente A ssistal e opera da più di 30 anni nell'azienda Carlini Signal Srl della quale è Socio Unico.
Carlini è stato eletto dall'assemblea dell'associaizone e rimarrà in carica fino al 2018. Nel presentare il suo programma, si legge in una nota dell'associazione, «ha indicato le tre priorità sulle quali intende incentrare la sua azione: rafforzamento della rappresentanza, allargamento della base associativa e una forte attività di lobby a difesa e tutela di un settore che più di altri sta subendo la crisi economica del nostro Paese».

Nel corso del suo intervento ha inoltre richiamato a gran voce la necessità di rivedere con urgenza le attuali norme in materia di appalti pubblici cogliendo l'occasione del prossimo recepimento delle direttive europee. «Mai più aggiudicazioni al massimo ribasso senza una adeguata verifica della congruità dell'offerta» ha affermato Carlini «servono regole che premino e valorizzino la qualità e la reale capacità delle imprese. Solo così si potranno creare i presupposti per tornare a crescere e valorizzare chi fino ad oggi ha investito in innovazione e formazione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA