Innovazione e Prodotti

Soluzioni hi-tech e bassi consumi per l'edificio-record a Pordenone

Mila Fiordalisi

Il nuovo quartier generale del gruppo Servizi Cgn è il più grande edificio del Friuli Venezia Giulia certificato in classe A secondo lo standard Casaclima

Pronto a Pordenone "Oceano", il più grande edificio del Friuli Venezia Giulia certificato in classe A secondo lo standard Casaclima.

La struttura da 18mila mc, che ospita il nuovo quartier generale del gruppo Servizi Cgn realizzato grazie a un investimento di 10 milioni di euro, ha un fabbisogno termico annuo per il riscaldamento di appena 19 kWh/mq e le emissioni di CO2 si limitano a 5,38 kg/mq. Un risultato raggiunto grazie ad una serie di accorgimenti di progettazione passiva e all'uso di impianti ad alta efficienza: lungo il lato ovest, sono stati utilizzati serramenti ad ombreggiamento passivo che impediscono l'ingresso diretto dei raggi solari durante i mesi estivi, garantendo la termoregolazione degli ambienti interni anche d'estate.

Grande attenzione alla coibentazione: l'involucro è completamente esente da ponti termici ed è costituito da una parete ventilata e un sistema a cappotto con intercapedine interna. Un impianto di riscaldamento e raffrescamento a pannelli radianti a soffitto consente di contenere i consumi energetici a fronte di un microclima costante all'interno di tutto l'edificio. E sempre a garanzia della salubrità degli ambienti si è optato per un impianto di ventilazione meccanica controllata che consente anche il ricambio automatico dell'aria.

Per restare all'impiantistica "Oceano" vede in campo un impianto fotovoltaico da 100 kw, un sistema solare termico ed uno per il recupero e riciclo delle acque piovane. Nei parcheggi sono state inoltre attrezzate postazioni di ricarica per le auto elettriche. Sul fronte dei materiali le ampie pareti vetrate esterne fanno il paio con quelle divisorie trasparenti utilizzate all'interno degli uffici con l'obiettivo di far filtrare la massima illuminazione naturale amplificata anche dall'uso dei bianco quale colore dominante.

"Oceano" è inoltre fra i pochi edifici in Italia ad essere stato sottoposto a "blower door test", che misura la permeabilità all'aria di un edificio localizzando eventuali perdite e infiltrazioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA