Innovazione e Prodotti

Cementir, ricavi oltre il miliardo nel 2013

Nel 2012 il gruppo Cementir ha conseguito un utile netto di gruppo pari a 16,5 milioni (3 milioni di euro al 31 dicembre 2011), ricavi per 976,2 milioni (in aumento del 4,6% rispetto ai 933 milioni di euro al 31 dicembre 2011) e un margine operativo lordo di 138,1 milioni (+11,2% rispetto ai 124,2 milioni di euro al 31 dicembre 2011). Lo rende noto la società in un comunicato.

Il cda che ha approvato i conti proporrà all'assemblea la distribuzione di un dividendo pari 0,04 euro per azione (in linea con l'anno precedente). Secondo Francesco Caltagirone jr., presidente e amministratore delegato di Cementir Holding, «per il secondo anno consecutivo, prosegue un trend positivo frutto della diversificazione geografica avviata oltre dieci anni fa e che, grazie agli importanti contributi di Paesi come Cina e Malesia, oltre che Scandinavia e Egitto, ci consente oggi di essere più protetti dalle oscillazioni cicliche dei singoli mercati».

Per quanto riguarda il 2013 il Gruppo prevede di «registrare una crescita sia in termini di ricavi, stimati superiori ad 1 miliardo di euro, che di margine operativo lordo, previsto superiore a 150 milioni. L'indebitamento finanziario netto dovrebbe scendere sotto i 350 milioni a fronte di un piano di investimenti industriali programmati pari a circa 73 milioni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA