vedi archivio news »
Accedi a My
01-03-2013 -

in edicola

Certificazione energetica, una guida con il Sole 24 Ore

Il certificato energetico è diventato ormai un documento obbligatorio per chiunque voglia vendere la propria casa o ottenere i benefici fiscali per i lavori legati al risparmio energetico o i contributi del conto termico.

Dal 28 dicembre è venuta meno anche l'ultima possibilità per il venditore dell'immobile di evitare il certificato, autocertificando la classificazione del bene nella classe più bassa la G.
Ma la diagnosi energetica si sta anche lentamente affermando come strumento di orientamento del mercato immobiliare, perché offre agli acquirenti e ai locatari un elemento in più di valutazione dell'immobile.

Inoltre a breve saranno in vigore i requisiti per i certificatori: è infatti appena stato approvato il decreto che fissa i titoli di studio e la formazione necessaria per accedere a questa nuova professione.

Sul Sole 24 ore in edicola il 4 marzo una guida su novità, procedure, normativa

Commenta la notizia

Dossier on line

Il soccorso istruttorio alla prova dei giudici

Evitare i cartellini rossi in gara dovuti a motivi esclusivamente formali, come la dimenticanza o l'incompletezza di una dichiarazione. E di conseguenza ridurre l'enorme contenzioso negli appalti. Era l'obiettivo alla base del nuovo soccorso istruttorio introdotto nel codice dal decreto legge 90/2014 ad agosto 2014. L'effetto è stato opposto. La possibilità di sanare le irregolarità formali pagando una sanzione ha prodotto una serie di difficoltà applicative che hanno mandato in tilt gli uffici gara di mezza Italia. Generando nuovi ricorsi. In questo dossier imprese e amministrazioni possono trovare una guida operativa all'applicazione delle nuove misure. Con l'approfondimento delle interpretazioni fornite dall'Anac, l'analisi delle normative europee e soprattutto il commento e i testi delle prime sentenze pronunciate dai Tar per dare soluzione ai casi concreti.

Vedi tutti i Dossier Acquista il Dossier Accesso Abbonati

Altri dossier

Progetti e Concorsi

Piazza Augusto Imperatore a Roma (progetto Francesco Cellini)

Roma riqualifica piazza Augusto Imperatore con un cantiere di 600 giorni - Fotogallery

Il 22 giugno sarà individuata la ditta che realizzerà i lavori andati in gara per un importo di 8,8 milioni. Il progetto porta la firma di Francesco Cellini

Social Housing

In arrivo alle Regioni 468 milioni per riparare gli alloggi inagibili: il testo del decreto

A breve la pubblicazione in «Gazzetta» del decreto Mit-Mef-Affari regionali che sblocca i fondi per attuare il decreto legge n.47/2014