Innovazione e Prodotti

Membrane DuPont Airguard per l'aeroporto di San Pietroburgo

La membrana ermetica al vapore DuPont™ AirGuard® Reflective è stata utilizzata per la costruzione del nuovo terminal principale per i passeggeri dell'aeroporto di Pulkovo a San Pietroburgo. Il materiale è stato scelto per le caratteristiche uniche della membrana che proteggono il terminal dalle difficili condizioni atmosferiche tipiche della "capitale del nord" della Russia.
La ricostruzione su larga scala dell'aeroporto di Pulkovo è stata avviata il 24 novembre 2010. Un investimento totale di oltre 1,2 miliardi di euro è previsto entro la fine del 2014, mentre la costruzione dovrebbe essere completata già alla fine del 2013. Secondo le stime degli esperti, il traffico passeggeri crescerà fino a 17 milioni di persone all'anno dall'inizio delle operazioni di volo sul nuovo terminal. Attualmente quasi il 90 per cento delle strutture di copertura metallica sono state installate, e il 20 per cento dei pannelli sono stati fissati ad esse. Fino ad ora, sono state montate l'84 per cento delle pareti interne e partizioni secondarie; la maggior parte di esse sono già state completate e intonacate.

Per la realizzazione del progetto, i designer hanno scelto soluzioni e materiali di costruzione di altissima qualità, per garantire sicurezza e comfort ai passeggeri che scelgono di partire per turismo o per affari dal nuovo terminal di Pulkovo. Una centrale elettrica alimentata da gas naturale è la soluzione più innovativa usata nella ricostruzione del terminal. La centrale sarà utilizzata per alimentare il riscaldamento in inverno e l'aria condizionata d'estate. Oltre 50.000 metri quadrati di DuPont™ AirGuard® Reflective sono stati necessari per mantenere un ambiente comfortevole all'interno del terminal e aumentare l'isolamento termico grazie alla sua bassa emissività. La protezione contro la perdita di calore garantisce comfort termico in tutto l'edificio riducendo drasticamente irraggiamento e convezione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA