Innovazione e Prodotti

Faresin migliora la sicurezza nei luoghi di lavoro

Il sistema in alluminio Faresin per la casseratura dei solai è composto da una serie di puntelli, con testa cadente, che sorreggono una struttura di pannelli in alluminio collegati tra loro mediante travi con profilo dentato.
Tutti gli elementi che compongono il sistema pesano al massimo 20 kg, e permettono perciò la movimentazione manuale, per una maggiore velocità e scorrevolezza.
Le chiusure lungo il perimetro vengono effettuate con compensi in legno sorretti da elementi Faresin quali: testa fissa, testa combinata, staffa per testa cadente.
Le compensazioni in legno attorno ai pilastri saranno sorrette invece da profili per compenso.

I pannelli in alluminio costituenti la casseratura del solaio si posizionano a incastro, il montaggio sarà eseguito dal basso. Pertanto gli addetti non devono operare sulla orditura del banchinaggio, esposti al rischio di caduta dall'alto.
Una volta posizionati tutti i pannelli i lavoratori andranno ad operare su un banchinaggio a cassa chiusa, un piano di lavoro che non presenta aperture nel vuoto e consente di operare in sicurezza.

La posa in opera dei travetti e delle pignatte quando si opera su un banchinaggio a cassa chiusa si realizza con tempi brevi, la differenza viene segnata dalla modularità e rapidità dell'assemblaggio, dai risultati in termini di piano finito di banchinaggio a cassa chiusa, da un prodotto che non si deteriora rapidamente come il normale legname.
La testa a caduta, per l'esecuzione di solai, integra al sistema manuale i vantaggi del
disarmo rapido.


© RIPRODUZIONE RISERVATA