Lavori Pubblici

Appalti, il Tar Piemonte «apre» alla esclusione facoltativa delle offerte anomale

Pietro Verna

Senza certezza del carattere transfrontaliero dell'appalto, la stazione appaltante può disapplicare l'esclusione automatica delle offerte anomale perché può non sapere se ci sono potenziali offerenti di altri Stati membri

In mancanza della certezza del carattere transfrontaliero dell'appalto, la stazione appaltante ha la facoltà di non applicare l'esclusione automatica delle offerte anomale in quanto può non sapere se vi siano o meno potenziali offerenti provenienti da altri Stati membri. Lo ha stabilito il Tar Piemonte (sentenza 28 aprile 2020, ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?