Lavori Pubblici

Appalti, ok al punteggio assegnato sulla base di una formula indipendente che «marginalizza» il prezzo

Drio Immordino

Per il Consiglio di Stato si tratta di una legittima espressione dell'ampia discrezionalità spettante alla stazione appaltante

Nell'ambito di una gara da aggiudicarsi all'offerta economicamente più vantaggiosa è legittima l'assegnazione del punteggio economico sulla base di una formula matematica "parabolica" ed "indipendente" che non consente l'utilizzo dell'intero possibile differenziale previsto per la valutazione dell'elemento prezzo. L'adozione di un criterio finalizzato a rendere marginale il peso degli elementi economici dell'offerta, infatti, costituisce legittima espressione dell'ampia discrezionalità spettante alla ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?