Lavori Pubblici

Napoli-Bari, il Consiglio di Stato boccia la sospensiva chiesta da Cmc e Medil sul lotto da 269 milioni

Mauro Salerno

«Prevale l'interesse alla realizzazione dell'infrastruttura». Si va verso la conferma dell'aggiudicazione all'Ati Pizzarotti-Ghella

Pare avviarsi finalmente verso la conclusione latormentata aggiudicazione del maxi-lotto Frasso Telesino-Telese da 269 milioni di euronell'ambito del potenziamento della linea ferroviaria Napoli-Bari mandato in gara da Rfi. Venerdì 12 luglio sono arrivate infatti le decisioni "gemelle"con cui il Consiglio di Stato ha bocciato le richieste di sospensiva presentate da Cmc e Consorzio Medil contro l'aggiudicazione del contratto al raggruppamento guidato da Pizzarotti (con ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?