Lavori Pubblici

Sblocca cantieri/2. Il dossier sul decreto convertito in legge: analisi, testi, commenti

a cura di Mauro Salerno

Testi ufficiali, tabelle di sintesi, approfondimenti degli esperti, commenti, focus giornalistici: in questo fascicolo on line una guida ad hoc al decreto Sblocca-cantieri

Dopo una gestazione di mesi e una doppia approvazione in Consiglio dei ministri il decreto Sblocca-cantieri è finalmente entrato in vigore lo scorso 18 giugno. Dal giorno dopo, cioè dal 19 giugno, tutti i bandi di gara per gli appalti pubblici devono essere adeguati alle novità introdotte dal decreto, che ha imposto una profonda riscrittura del codice degli appalti.

Sono 53 le correzioni esplicite al Dlgs 50/2016 incluse le norme che sospendono alcune disposizioni del codice o introducono deroghe ad altre misure (vedi subappalto) con carattere sperimentale.

Per comodità di documentazione abbiamo raccolto in questo fascicolo i focus non solo giornalistici dedicati al decreto (n.32/2019), ormai convertito in legge (n.55/2019).

Oltre agli articoli di approfondimento con esempi e casi concreti, illustrati dai nostri esperti, anche i testi aggiornati di tutte le norme attualmente in vigore. Il fascicolo on line è riservato agli abbonati.

Per leggere, scaricare e stampare articoli e documenti è sufficiente un clic sui titoli riportati in basso.

I DOCUMENTI

SBLOCCA-CANTIERI, IL TESTO DEL DL 32/2019 CONVERTITO IN LEGGE (N.55/2019)

LA MAXI-TABELLA CON LE 53 MODIFICHE AL CODICE ARTICOLO PER ARTICOLO

DECRETO VS CODICE APPALTI: IL TESTO A FRONTE (a cura di Laura Savelli)

GLI APPROFONDIMENTI DEGLI ESPERTI

PIU' SPAZIO ALL' AFFIDAMENTO DIRETTO, TORNA LA PROCEDURA NEGOZIATA COSI' CAMBIANO GLI APPALTI SOTTOSOGLIA(di Roberto Mangani)

PER LE STAZIONI APPALTANTI UNA DOPPIA STRADA PER L'AFFIDAMENTO DIRETTO (Al. Ba.)

FINO A FINE 2020 APPALTI SENZA CENTRALE ANCHE PER I PICCOLI COMUNI (di Paola Conio)

I CRITERI DI AGGIUDICAZIONE: OK AL PREZZO PIU' BASSO FINO A 5,5 MILIONI(di Roberto Mangani)

REQUISITI, TUTTE LE NOVITA' SULLE CAUSE DI ESCLUSIONE(di Laura Savelli)

POCA CHIAREZZA E NUOVO RISCHIO CONTENZIOSO DALLA RIFORMA DEI MOTIVI DI ESCLUSIONE (di Alessandro Zuccaro)

ADDIO TERNA E SUBAPPALTO AL 40% FINO A FINE 2020 (di Roberto Mangani)

REGOLAMENTO UNICO, APPALTO INTEGRATO, SUBAFFIDAMENTI: TUTTE LE INCERTEZZE DEL DECRETO(di Alessandro Zuccaro)

DALL'ESERCIZIO PROVVISORIO AI CONCORDATI: TUTTE LE NOVITA' SULLE CRISI DI IMPRESA (di Luca Leone e Paola Conio)

IMPRESE, PASSA DA 10 A 15 ANNI IL PERIODO DI RIFERIMENTO PER LA QUALIFICAZIONE (di Gianluca Podda)

IL PASSAGGIO IN PARLAMENTO NON FUGA I DUBBI SUI CONSORZI STABILI(di Alessio Cicchinelli, studio Piselli & Partners)

RIVIVE SOLO PER DUE MESI IL BONUS2% PER I PROGETTISTI DELLA PA(di Silvia Lanzaro)

LINEE GUIDA E DECRETI ATTUATIVI IN VITA ANCHE CON IL REGOLAMENTO UNICO (di Laura Savelli)

EDILIZIA PRIVATA, EDIFICI PIU' VICINI: CADE IL TABU' DEI 10 METRI (di Guglielmo Saporito)

EDILIZIA PRIVATA, VIA LIBERA ALLE DEMOLIZIONI E RICOSTRUZIONI FEDELI(di Fabrizio Luches)

FOCUS SULLE SEMPLIFICAZIONI PER I PROGETTI IN ZONA SISMICA (di Donato Palombella)

IL PPP AMPLIA LA PLATEA DEGLI INVESTITORI MA «DIMENTICA» IL PARTNER COSTRUTTORE (di Ilara Gobbato)

CONTRO IL CONTENZIOSO TORNA IN PISTA IL COLLEGIO CONSULTIVO TECNICO (di Roberto Mangani)

IL «SENTIERO STRETTO» DI CDP COME PROPONENTE DI INFRASTRUTTURE IN PUBLIC PRIVATE PARTNERSHIP(di Remo Della Longa)

GLI ARTICOLI GIORNALISTICI

RIVOLUZIONE SBLOCCA-CANTIERI: LE NOVITA' IN SINTESI(di Mauro Salerno)

IL DECRETO SBLOCCA-CANTIERI E' LEGGE, MA SERVONO 27 DECRETI PER RENDERLO OPERATIVO(di Mauro Salerno)

INCIAMPO SULL'APPALTO INTEGRATO: SOSPENSIONE SENZA EFFETTO(di Mauro Salerno)

GIALLO RISERVE, PER ERRORE SONO POSSIBILI SULL'ARCHEOLOGIA INVECE CHE SULLA VALIDAZIONE(di Mauro Salerno)

PER FAR PARTIRE I COMMISSARI SERVONO 18 DECRETI(di Mauro Salerno)

LINEE GUIDA, CORRUZIONE, QUALIFICAZIONE: I DUBBI DI CANTONE(di Mauro Salerno)

ANAC: IN SOFFITTA ANCHE LE LE LINEE GUIDA SUL BIM (di Mauro Salerno)

BOCCIATE LE NORME SULLA RIGENERAZIONE URBANA: OCCASIONE PERSA(di Massimo Frontera e Mauro Salerno)

UFFICIO PARLAMENTARE DI BILANCIO: MANCA UNA STRATEGIA CHIARA (di Mauro Salerno)

DISTANZE MINIME, OK ALLE DEROGHE PER LE AREE DI TRASFORMAZIONE (di Massimo Frontera)

PIU' TEMPO AI COMUNI PER LA MESSA IN SICUREZZA DI SCUOLE E STRADE(di Mauro Salerno)

INVESTIMENTI, RISCHIO IMPATTO AL RALENTI (di Giorgio Santilli)

«COMMISSARI MAI SULLE GARE, UTILI SULLE AUTORIZZAZIONI» (di Giorgio Santilli)


© RIPRODUZIONE RISERVATA