Lavori Pubblici

Lavori all’estero, a Salini Impregilo tangenziale da 232 milioni in Repubblica Ceca

Q.E.T.

La costruzione di 12,5 chilometri della tangenziale nei pressi di Ceske Budejovice inizierà in primavera

Salini Impregilo costruirà una parte della tangenziale a Ceske Budejovice nel sud della Repubblica ceca. L'impresa italiana ha vinto la gara d'appalto sulla Dropstav slovacca. Lo ha reso noto il portavoce della Direzione delle comunicazioni stradali (Rsd).

La costruzione di 12,5 chilometri della tangenziale inizierà in primavera e
costerà 5,8 miliardi di corone (232 milioni di euro). La tangenziale nei pressi di Ceske Budejovice farà parte dell'autostrada D3 che nel futuro dovrà collegare Praga con il
passaggio di frontiera con l'Austria.

Nel passato la Salini Impregilo ha preso parte alla costruzione dell'ospedale pediatrico a Janske Lazne nel nord-est e ha costruito una serie di edifici amministrativi a Praga


© RIPRODUZIONE RISERVATA